Come allestire il negozio e la vetrina a Natale: ecco alcuni consigli.

Allestire il negozio e la vetrina a Natale è uno dei momenti più importanti dell’anno anzi, forse è il più importante. Le famiglie sono in vacanza, sono più spensierate, vogliono godersi i momenti di festa e molto probabilmente se sono fuori casa, è perchè hanno intenzione di fare acquisti, regali, e in generale, sono più predisposte a spendere. Ventrinistica Ronchi opera nel settore degli allestimenti di vetrine, negozi e centri commerciali da oltre 40 anni, e in tutto questo tempo abbiamo potuto sperimentare, testare e provare nuove strategie, ma una cosa è certa: con il Natale non sono ammessi errori.

Dicevamo, l’allestimento del negozio e della vetrina è fondamentale, cambia ad ogni stagione e in un certo senso, potremmo considerare il Natale la quinta stagione dell’anno, la più importante, e per questo occorre allestire e decorare il negozio in maniera impeccabile
Per attirare l’attenzione di clienti e potenziali clienti,
Per rendere il negozio riconoscibile e aumentare le possibilità di essere ricordati.
È una forma di pubblicità anche questa, in un certo senso è la prima mossa intelligente per fare una buona pubblicità della propria attività perchè, come in ogni campagna pubblicitaria sia online che offline, la cosa più importante è catturare l’attenzione, incuriosire e convincere. Per allestire il negozio e addobbare la vetrina della propria attività è indispensabile scegliere le decorazioni giuste, in modo da creare una continuità tra l’interno del negozio e l’esterno.

Il logo, l’arredamento, l’insegna, i bigliettini da visita e l’allestimento natalizio devono convivere nello stesso spazio nella maniera più armoniosa possibile per creare la giusta atmosfera, fatta di scenografie, soggetti, vetrofanie, luci e in qualche caso anche di musica.
Bisogna allestire il negozio ispirandosi alla magia che si crea nella mente dei bambini che attendono il Natale; difatti sono principalmente i bambini che vogliono fare l’albero, il presepe, voglio mettere la ghirlanda all’ingresso, spruzzare la neve finta alle finestre, e preparare il piattino con i biscotti per quando arriverà Babbo Natale a portare i regali.
Ecco i bambini costruiscono questo film nelle proprie menti e credono fermamente che Babbo Natale arriverà puntuale per portare magicamente tutti i doni che gli erano stati chiesti con la letterina spedita settimane e settimane prima. 

Per i tuoi clienti, Babbo Natale sei tu

Se hai un negozio o una piccola attività aperta al pubblico, devi vivere tutto il periodo natalizio con la convinzione di essere quel Babbo Natale che il bambino aspetta perchè per i tuoi clienti e potenziali clienti, Babbo Natale sei tu.
Se ti immergi in questo immaginario, non avrai problemi a creare l’atmosfera giusta nel tuo negozio e così la magia del Natale potrà rivivere nel tuo spazio permettendoti di offrire ai tuoi clienti un’esperienza d’acquisto senza precedenti.

Crea un’ambiente magico ma credibile, non invasivo e quindi, allestisci il tuo negozio e addobba la tua vetrina in modo coordinato. Se utilizzi un determinato tema per la vetrina, allora quello stesso tema dovrà essere proposto anche all’interno del negozio, ai soffitti e alle pareti, sia in cassa che nel Dehors.

È bene limitarsi all’uso di 3 o 5 colori al massimo, senza eccedere, così da non creare confusione e caos visivo: ricordiamoci che l’obbiettivo finale è vendere i nostri prodotti quindi è giusto valorizzarli con un allestimento efficace e non nasconderli o renderli meno importanti del contesto in cui sono inseriti. 

Come allestire il negozio a Natale in modo coordinato:

Ma entriamo un po più nello specifico e capiamo come affrontare la scelta del soggetto.
Ovviamente il soggetto più utilizzato è l’albero di Natale e in molti casi questa può rivelarsi la scelta giusta. In ogni caso, è bene rendere unico il soggetto che abbiamo selezionato personalizzandolo e accostandolo ad altri soggetti per creare composizioni uniformi e armoniche, che possano emozionare l’osservatore. Per creare queste ambientazioni così suggestive si può, anzi si deve, ricorre all’illuminazione e illuminare correttamente una vetrina o un negozio è molto difficile.

Anche in questo caso è importante scegliere il colore giusto dell’illuminazione, capire se è meglio usare una luce fredda o una luce calda, o se è meglio optare per una luce RGB che cambia colore. Meglio le strisce Led o i faretti? Le comuni lampadine o le lucine che usiamo anche a casa?
Come dicevamo inizialmente, la coerenza tra l’immagine del locale, il nuovo allestimento natalizio, gli spazi interni, quelli esterni e le vetrine devono essere coerenti tra loro. Allestire il negozio per Natale non è cosa semplice; abbiamo parlato di scenografie, soggetti, illuminazioni, colori. Tutto questo deve convivere in maniera coerente per poter attirare il cliente e farlo sentire immerso proprio in quell’atmosfera che pochi istanti prima lo aveva incuriosito.

Ed è qui che entra in gioco la vetrina: se vogliamo allestire il negozio a Natale e vogliamo farlo bene e senza sbavature, pensiamo alla vetrina come ad un palcoscenico o a un set televisivo: per tutto il mese di dicembre sarà vista da tantissime persone, in molti entreranno e in molti acquisteranno, e noi non vogliamo lasciare un brutto ricordo nella memoria delle persone, vero?

La vetrina del negozio deve essere la parte più bella di tutto l’allestimento natalizio che abbiamo ideato, deve essere la più coinvolgente, deve elevare i nostri prodotti ad un livello superiore dei bellezza e importanza, la cura nel dettaglio diventa fondamentale per ricreare quell’atmosfera fascinosa di cui tanto abbiamo parlato nelle righe precedenti: guardando la vetrina del nostro negozio il cliente deve restare meravigliato tanto da decidere di entrare per immergersi ancor di più nella magia del Natale.
CONTATTACI PER UN PREVENTIVO GRATUITO!